logo 30

Banner
Banner
Banner
Banner
IBL 1
IN MAGLIA AZZURRA QUATTRO GIOCATORI DELLA T&A
Mercoledì 09 Maggio 2018 09:38    PDF Stampa E-mail

Quattro tesserati del San Marino Baseball sono stati chiamati a vestire la maglia della Nazionale Italiana per partecipare all’amichevole degli azzurri contro Parma di mercoledì 23 maggio. Si tratta di Alessandro Maestri, Erick Epifano, Tommaso Cherubini e Ludovico Coveri. In bocca al lupo ragazzi!!!

 
PARMA VINCE GARA2 A SERRAVALLE (3-0)
Domenica 06 Maggio 2018 00:33    PDF Stampa E-mail

Niente da fare per la T&A in gara2. Come successo 24 ore prima in terra ducale a spuntarla è Parma, che lascia San Marino a bocca asciutta a livello di punti segnati e concede molto poco anche dal punto di vista delle valide (4). A Serravalle finisce con gli ospiti a festeggiare il 3-0 e la doppietta nel terzo weekend di Serie A1.

Tra Garcia e Maestri, all’inizio, è sfida a chi concede meno ai line-up avversari. Due basi ball per il Parmaclima al 1°, una per la T&A. Zero arrivi in base per entrambe al 2°.

Al 3° qualcosa di più succede, con Parma che non sfrutta le valide di Koutsoyanopulos e Mirabal e la T&A non va a punto con singolo di Martin e base ball ad Epifano. Al 4° San Marino sembra andar vicino in maniera seria al piatto di casa base, ma anche in questo caso si resta sullo 0-0. Non bastano le valide di Reginato e De Wolf con zero out: Imperiali, Lupo e Martin non riescono a farli avanzare. Occasione sprecata, con Parma che al cambio di campo invece va 1-0. Base a Paolini, doppio di Scalera e Koutsoyabopulos colpito significano fine della partita per Maestri: Perez, subentrato, non riesce però a chiudere senza danni e concede la base a Mirabal che fa entrare il punto automatico.

La T&A non riesce a toccare in maniera efficace Garcia e Parma al 7° chiude i conti: Jimenez colpisce Mirabal, Zileri va col singolo interno (2-0) e Deotto, sul neo entrato Coveri, tocca un’altra valida per il 3-0. Basta e avanza, con la T&A che ne mette uno in base al 7° (quattro ball a Lupo) e uno all’8° (base a Ferrini), ma che al 9° si deve arrendere nonostante il doppio in apertura di De Wolf su Escalona. Parma vince 3-0.

T&A SAN MARINO BASEBALL – PARMACLIMA 0-3

PARMA: Desimoni es (0/3), Koutsoyanopulos ed (1/4), Mirabal ss (1/2), Sambucci 1b (0/3), Zileri dh (1/5), Poma ec (0/3), Deotto r (1/5), Paolini 2b (0/4), Scalera 3b (1/3).

T&A: Ferrini 3b/2b (0/3), Epifano ss (0/3), Bermudez ec (0/3), Reginato dh (1/4), De Wolf ed (2/4), Imperiali 1b (0/4), Lupo es (0/3), Martin r (1/3), Babini (Avagnina 0/1, Pulzetti 0/1) 2b (0/2).

PARMA: 000 010 200 = 3 bv 5 e 0

T&A: 000 000 000 = 0 bv 4 e 1

LANCIATORI: Garcia (W) rl 6, bvc 3, bb 2, so 9, pgl 0; Pomponi (r) rl 2, bvc 0, bb 2, so 5, pgl 0; Escalona (S) rl 1, bvc 1, bb 1, so 0, pgl 0; Maestri (L) rl 4.1, bvc 3, bb 3, so 4, pgl 1; Perez (r) rl 1.1, bvc 0, bb 3, so 3, pgl 0; Jimenez (r) rl 1, bvc 1, bb 1, so 1, pgl 2; Coveri (r) rl 0.1, bvc 1, bb 0, so 1, pgl 0; Garate (f) rl 2, bvc 0, bb 2, so 2, pgl 0.

NOTE: doppi di Scalera e De Wolf.

 
T&A SCONFITTA A PARMA IN GARA1
Venerdì 04 Maggio 2018 22:00    PDF Stampa E-mail

È un buon duello di pitcher quello che va in scena a Parma per questa gara1 del terzo turno di campionato tra la squadra di casa e la T&A San Marino. Da una parte Casanova, dall’altra Quevedo, poco spazio per i battitori e punteggio che rimane sullo 0-0 per quattro inning. Parma mette Mirabal in base al 1° (singolo), Paolini e Desimoni al 3° (singolo e base, poi doppio gioco su Koutsoyanopulos). La T&A invece nelle prime tre riprese non tocca il cuscino di prima base, mentre al 4° e al 5° comincia a ingranare: prima col singolo interno di Ferrini che finisce in terza dopo gli avanzamenti (poi Reginato K), poi col doppio isolato di Imperiali.

La gara viaggia chiaramente sul filo di un equilibrio molto sottile. Un giro di mazza può romperlo ed è quello che succede al 5°, quando l’ex di turno, Sebastiano Poma, tocca un triplo e poi va a segnare su lancio pazzo con Morejon in battuta (1-0). Al 6° Parma allunga: singolo di Desimoni, Koutsoyanopulos colpito e singolo di Sambucci valgono il 2-0 e la fine della partita di Quevedo. Jimenez, prima di chiudere la ripresa, subisce un doppio da Poma, scatenato, che vale il 3-0. Cherubini, salito a inizio 8°, subisce il quarto punto quando Mirabal va con la volata di sacrificio che manda Koutsoyanopulos (triplo) a pestare il piatto di casa base (4-0).

La T&A, dopo i guizzi già descritti, non riesce più a toccare un Casanova che addirittura cresce col passare delle riprese e che finisce per concludere un complete game con shutout (0 basi ball, 14 strike out). Nelle ultime tre riprese per i Titani nessun arrivo in base e così a festeggiare la vittoria di gara1 è il Parma.

PARMACLIMA – T&A SAN MARINO BASEBALL 4-0

T&A: Ferrini 2b (2/4), Epifano ss (0/3), Bermudez ec (0/3), Reginato es (0/3), De Wolf ed (0/3), Imperiali 1b (1/3), Lupo dh (0/3), Morreale r (0/3), Pulzetti (Avagnina 0/1) 3b (0/2).

PARMA: Desimoni es (1/3), Koutsoyanopulos (Scalera) 3b (1/3), Mirabal ss (1/3), Sambucci 1b (1/4), Zileri ed (0/3), Poma ec (2/4), Morejon r (0/3), Paolini 2b (1/3), Gradali dh (0/2).

T&A: 000 000 000 = 0 bv 3 e 0

PARMA: 000 012 01X = 4 bv 7 e 0

LANCIATORI: Quevedo (L) rl 5.1, bvc 5, bb 1, so 3, pgl 3; Perez (r) rl 0.1, bvc 0, bb 0, so 0, pgl 0; Jimenez (r) rl 1.1, bvc 1, bb 0, so 2, pgl 0; Cherubini (f) rl 1, bvc 1, bb 1, so 0, pgl 1; Casanova (W) rl 9, bvc 3, bb 0, so 14, pgl 0.

NOTE: tripli di Poma e Koutsoyanopulos; doppi di Poma e Imperiali.

 
NEL TERZO WEEKEND PER LA T&A C'E' PARMA
Giovedì 03 Maggio 2018 13:02    PDF Stampa E-mail

Dopo le due doppiette con Padule e Nuova Città di Nettuno, per la T&A San Marino è tempo di affrontare Parma nel terzo weekend di Serie A1. Si giocherà una volta in terra emiliana (domani, venerdì 4, con playball alle 20.30) e una volta a Serravalle (dopodomani, sabato 5, con inizio alle 19), con gli uomini di Mario Chiarini per la prima volta da inizio campionato alle prese con due partite in diamanti diversi (il primo weekend tutto in Toscana, il secondo tutto a San Marino).

La classifica dice che ad accompagnare la T&A in vetta, con 4 vittorie e 0 sconfitte, ci sono Rimini e Bologna. Dietro con un record di 2-2 c’è Padova, poi Parma a braccetto col Nuova Città di Nettuno (1-3) e infine, ancora senza successi, Padule e Nettuno City.

Parma ha vinto la prima partita in assoluto di regular season in casa del Nuova Città di Nettuno, ha perso gara2 e poi non è riuscito a spuntarla contro Rimini, che si è imposto in entrambi i match. Al momento quello ducale è il quinto attacco per media battuta con 222 (T&A a 280), la terza difesa a 972 (T&A più indietro con 967) e il sesto monte di lancio con una media ERA di 4.50 (T&A più su con 1.29).

Il primo battitore dell’intera Serie A1 per media è il sammarinese Bermudez, che arriva a 538 forte del 7/13 fin qui rimediato. Al quinto posto, dopo Agretti, Romero e Angulo, c’è il parmigiano Koutsoyanopulos con 444 (4/9). I partenti fino a qui sono stati il cubano Erly Casanova (1-1, 1.38) e, con una partita per uno, Pirvu (1.80) e Garcia (17.18). Occhi anche allo stato di forma di Zileri e Mirabal, entrambi a 412 di media, ma pure alla voglia di riscatto di Alex Sambucci e dell’ex Sebastiano Poma, fino all’anno scorso punto di forza della T&A.

 


Pagina 12 di 19