logo 30

Banner
Banner
Banner
Banner
ULTIMA D'ANDATA, PER LA T&A DOPPIA SFIDA CON PADOVA
Mercoledì 30 Maggio 2018 10:30    PDF Stampa E-mail

È già arrivata alla boa di metà stagione, la regular season di Serie A1. Manca un turno, il settimo dell’andata, due partite che faranno da prologo alla pausa di campionato, per tante, e alla European Champions Cup, per San Marino, Rimini e Bologna. La T&A, con un bilancio in classifica che recita sei vittorie e sei sconfitte (come il Città di Nettuno), prova a tenere a distanza un Padova che, con un record di 4-8, ha necessità di non staccarsi troppo dal quarto posto per poi provare l’assalto nel girone di ritorno.

La sfida si gioca in anticipo (come Bologna-Rimini), con gara1 al Plebiscito di Padova (domani, giovedì 31, alle 20.30) e gara2 a Serravalle venerdì 1° giugno (ore 19). Per presentarsi alla settimana di coppa in Olanda col sorriso sulle labbra, gli uomini di Mario Chiarini devono provare a invertire una tendenza non positiva. Anche la buona sorte ha voltato le spalle alla T&A nel derby di Rimini, soprattutto in occasione dell’infortunio muscolare occorso a Erik Epifano, che sarà assente nel weekend.

Il Tommasin Padova ha la quarta media battuta del campionato (267, la T&A è a 210), ruba parecchio (11 su 14) e anche a livello di potenza non si fa disprezzare (terzi in media bombardieri con 374). A livello individuale i veneti hanno in Alexander Russo il miglior battitore, per media, della stagione (23/51, 451), ma è a livelli di eccellenza anche Perdomo (350). Gli altri viaggiano tutti attorno ai 250: Sandalo (280), Sciacca (276), Hidalgo e Martone (265), Berini (257), Medoro (250).

Il monte di lancio è affidato, a livello di partenti, ad Andre Habeck e Yohan Pino. Entrambi hanno uno score di 2 vinte e 2 perse, il primo con 3.62 di media ERA (ma anche 43 strike out in 32 inning, secondo in tutto il campionato dietro a Casanova) e il secondo con 1.80. Tra i rilievi il più utilizzato è Diego Fabiani (9.24, 0-3), poi ci sono Tebaldi (1.35), Crepaldi (2.08), Corradini (2.25) e Leyva (11.57).

SETTIMA GIORNATA D’ANDATA, LE PARTITE

31/5

Padova-T&A San Marino (20.30)

Rimini-Bologna (20.30)

1/6

T&A San Marino-Padova (19)

Bologna-Rimini (20)

2/6

Città di Nettuno-Padule (15.30 e 20.30)

Parma-Nettuno City (15 e 21)

CLASSIFICA

Bologna e Rimini 11-1

Parma 7-5

T&A San Marino e Città di Nettuno 6-6

Padova 4-8

Padule 2-10

Nettuno City 1-11