logo 30

Banner
Banner
Banner
Banner
LA T&A RECUPERA DOMANI IL MATCH DI PADOVA
Lunedì 09 Luglio 2018 12:15    PDF Stampa E-mail

Domani sera la classifica della T&A avrà forma completa e pareggerà, in numero totale di partite, quella delle altre contendenti ai playoff. Si gioca il recupero di Padova, match originariamente in programma giovedì 31 maggio e rinviato per pioggia a questo martedì 10 luglio. Alle 20.30, al “Plebiscito” di Padova, playball di una gara d’importanza tutt’altro che banale. Ne rimangono sette da giocare, a San Marino. Sei al Parmaclima e al Città di Nettuno. La graduatoria, dal terzo al quinto posto, dice che Parma è a 13 vinte e 9 perse, Città di Nettuno a 12-10 e San Marino a 10-11.

Padova ha vinto l’unico match disputato in campionato tra le due squadre, un 5-3 a Serravalle con Pino vincente e Habeck autore della salvezza. Per la T&A sul monte, quella volta, Jimenez, Maestri, Quevedo e Perez. Era il turno pre-Coppa e questo sarà un turno pre-pausa, con tutte le conseguenze e le strategie del caso per entrambe le squadre sull’utilizzo dei pitcher.

Padova, terza per media battuta in campionato (268) e terzultima come media ERA (4.56, la T&A è terza con 2.85), ha in Russo (427) e Perdomo (400) gli uomini più pericolosi nel box. Russo, che è secondo per media dietro a Romero in tutto il campionato, è primo assoluto per valide totali (38) e per doppi (9). Dietro a questi due, da non sottovalutare Hidalgo (289), Sandalo (273), Sciacca (243), Galvan (237) e Martone (226).

Sul monte i due partenti sono Yohan Pino (4-4, 3.43) e Andre Habeck (3-5, 3.97), mentre il rilievo più utilizzato è nettamente Diego Fabiani (0-4, 7.97).

La T&A si presenterà in Veneto con lo stesso gruppo dell’ultimo weekend, contando di recuperare gli infortunati per il ritorno in campo dopo la pausa.