T&A A NETTUNO CON IL CITY
Venerdì 27 Luglio 2018 08:14    Stampa

Torna il campionato e la T&A San Marino è attesa allo Steno Borghese di Nettuno, dove domani giocherà due partite con il City con playball alle 15 e alle 20.30. Mancano tre turni alla fine della regular season, sei partite per andare a comporre una classifica che si sta via via definendo col passare delle settimane. La T&A, quinta, guarda al quarto posto del Città di Nettuno a due gare di distanza, provando a giocare partita per partita e a vedere a che punto si è alla fine del weekend. Gli incroci di questa quinta giornata di ritorno raccontano delle sfide tra Parma e Bologna, tra Rimini e Città di Nettuno e tra Padova e Padule, oltre naturalmente ai due incontri dei Titani in casa del Nettuno City.

Ne ha vite due, in totale, la squadra laziale, a fronte di venti sconfitte. All’andata, a Serravalle, non fu però così semplice per la T&A, con i finali di gara a dimostrarlo: 1-0 in gara1 e 5-1 in gara2. Il Nettuno City è al terzultimo posto nella media battuta con 208, appena sopra la T&A (200), mentre sul monte di lancio è in coda con una media ERA di 7.06 (Titani terzi con 2.85). In cima per media battuta tra i nettunesi c’è Vasquez (400), dietro di lui Brent Buffa (288), Fontana (250), Acevedo (235) e Orefice (231).

Sul monte di lancio, a iniziare la gara sono stati spesso, quasi sempre, Ramon Garcia e Carlos Misell, col primo a far registrare un record di una vinta e quattro perse (ERA 4.83) e col secondo a far segnare una vinta e nove perse (5.49). A rilevarli in corsa sono saliti con continuità Brent Buffa (0-1, 6.86) e Paolo Taschini (0-4, 10.95).

La T&A affronterà l’appuntamento di Nettuno senza Ronald Bermudez e Victor Garate, entrambi alla fine dell’avventura 2018 con la squadra. Il primo è out per un infortunio, per Garate si tratta invece di taglio tecnico.