RISCATTO SAN MARINO IN GARA3: 10-2
Sabato 30 Luglio 2022 23:24    Stampa

Il San Marino Baseball fa suo il trittico con il Nettuno grazie a una rimonta e a una fuga arrivata tutta nella parte bassa del sesto inning. In svantaggio per 1-2, i padroni di casa hanno messo a segno un big inning da 9 punti, chiudendo definitivamente ogni discorso dopo essere stati sotto per diverso tempo durante la partita. Sul monte il vincente è Fernando Baez, nel box da segnalare il 2/2 con due doppi e due basi ball per Celli, ma anche il curioso dato che vede otto giocatori sammarinesi con almeno un punto battuto a casa.

LA CRONACA. Inizia forte San Marino, col back-to-back di doppi tra Celli (a destra) e Angulo (a sinistra) e con il vantaggio di 1-0 che così si materializza subito al 1°. Palumbo intanto concede qualcosa tra 1° e 2° e al terzo capitola. Apre Sellaroli col singolo, Noguera lo sposta in seconda col bunt, per Giordani e Novoa ci sono le basi ball. I cuscini sono pieni e basta così un giro di mazza, quello di Mercuri, per il singolo da due punti, quello che ribalta tutto sul 2-1 per i tirrenici.

L’attacco sammarinese guadagna qualche base ball, ma nella fase centrale della gara non riesce a incidere per portare a casa punti. Il monte di lancio tiene la partita in bilico, con Nettuno che al 6° potrebbe scappare ma con Baez a infilare lo strikeout su Colasante in situazione di basi piene. Scampato il pericolo, la squadra trova il big inning al cambio di campo. Sul monte nettunese c’è il cambio, con Taschini al posto di un Colasante da 106 lanci. Il rilievo non ha un impatto facile, con Pieternella ad arrivare in prima grazie alla base ball e con Morresi ed Epifano a mettere a segno due bunt validi su cui la difesa non trova le contromisure. Pulzetti, da pinch hitter, guadagna una base ball che vale il punto del 2-2 automatico, mentre Ferrini è colpito per il 3-2. Esce Taschini ed entra Camilo Nunez, ma Celli lo accoglie subito con un doppio che spacca in due la partita: entrano due punti e San Marino vola su un 5-2 tonificante e foriero di buoni auspici. L’attacco non si ferma: per Angulo c’è la base ball, Ustariz va con la volata di sacrificio del 6-2 e sulla battuta di Leonora c’è l’errore della difesa per il 7-2. Non solo, perché poi arriva un gran triplo di Pieternella che porta a casa i due punti del 9-2 e la grounder di Morresi per il 10-2.

Al 7° Baez colpisce subito Sellaroli, ma poi va diretto e deciso non concedendo più nulla: Noguera è eliminato al volo, Giordani e Novoa vanno K. San Marino vince 10-2.

SAN MARINO BASEBALL – NETTUNO BASEBALL CLUB 1945 10-2

NETTUNO: Sellaroli 2b (1/3), Noguera ed (1/3), Giordani ec (0/3), Novoa r (0/2), Mercuri ss (1/3), Liguori es (0/2), Trinci 1b (1/3), Venditti 3b (1/2), Colasante l (0/3).

SAN MARINO: Ferrini 3b (0/3), Celli dh (2/2), Angulo 2b (1/3), Ustariz 1b (1/2), Leonora es (0/4), Pieternella ed (1/3), Morresi r (1/3), Epifano ss (1/4), Di Fabio (Pulzetti) ec (0/2).

NETTUNO: 002 000 0 = 2 bv 5 e 2

SAN MARINO: 100 009 X = 10 bv 7 e 0

LANCIATORI: Colasante (i) rl 5, bvc 3, bb 4, so 6, pgl 1; Taschini (L) rl 0.0, bvc 2, bb 2, so 0, pgl 5; Camilo Nunez (f) rl 1, bvc 2, bb 1, so 0, pgl 2; Palumbo (i) rl 4, bvc 4, bb 3, so 5, pgl 2; Peluso (r) rl 1.2, bvc 1, bb 2, so 4, pgl 0; Baez (W) rl 1.1, bvc 0, bb 0, so 3, pgl 0.

NOTE: triplo di Pieternella; doppi di Trinci, Celli (2) e Angulo.