logo 30

Banner
Banner
Banner
Banner
SAN MARINO BASEBALL: UN PO’ DI STORIA

Il Baseball arriva a San Marino alla fine degli anni sessanta portato dalla passione che alcuni ragazzi appena rientrati dagli Stati Uniti hanno trasmesso ai coetanei locali.logo_falco

L'attività agonistica ha visto il suo esordio nel 1970 nel Campionato Italiano di serie D, promossi poi nel 1974 alla serie C, dove militeranno per sei anni  arrivando sempre tra i primi posti. La serie B viene raggiunta nel 1980.

Grazie a questi successi il Baseball si distingue sempre di pi√Ļ fra le discipline sportive sammarinesi ed √® su questo patrimonio che nasce e prende forma nel 1985 la societ√† San Marino Baseball Club.

Una nascita che coincide con la promozione in  serie A.

Da allora il San Marino B.C., ha sempre militato nelle massime serie dei campionati Italiani di Baseball A1 e A2.

Alla presidenza in questi anni si sono avvicendati: Muccioli ‚Äď M. Bollini ‚Äď G. Pancotti ‚Äď G.P. Giardi ‚Äď S. Macina ‚Äď Paolo Achilli.

Nel 1992 si ha il debutto sulla scena internazionale. San Marino organizza la puole B della Coppa dei Campioni . Questo torneo¬† viene vinto da San Marino e¬† si tocca in quell' occasione il¬† pi√Ļ alto numero di presenze di¬† Club di diversi Paesi: Austria - Lituania - Gran Brettagna - Slovenia - Cecoslovacchia - Croazia -Svezia - Svizzera -¬† Polonia - Finlandia -Russia¬† e San Marino.

In considerazione del risultato conseguito nel 1992, il San Marino B.C. ha da allora sempre fatto parte dell'elite delle migliori squadre Europee che si contende la Coppa dei Campioni (European Cup) .¬† I migliori piazzamenti nel torneo sono stati il 2¬į posto nel 2001 in Olanda, il 3¬į posto nel 2003 a Rimini e il primo posto nel 2006 a Grosseto. Durante tale competizione ¬†diversi giocatori del San Marino hanno¬† vinto le principali classifiche individuali ( fuori campo - basi rubate- miglior lanciatore ecc.).

Il Torneo nel 1996-2000-2004-2007 è stato organizzato a San Marino. Dal 2008 è stata introdotta una nuova formula con una Final Four a cui partecipano le prime due squadre classificate nei rispettivi gironi.

La T&A San Marino a Barcellona nel 2008 si è classificata 2à perdendo di misura la finale con il Nettuno.

Per quanto riguarda il  Campionato Italiano, nel 1993, dopo aver disputato un brillante campionato  di serie A2  San Marino si vede sfuggire, nei play off, la promozione in A1, un traguardo che sarà raggiunto poi nel 1994. Nel 2005 il San Marino ha dato vita ad un avvincente finale scudetto con il Bologna, finale poi vinta dai felsinei alla 7à partita.

Questo è stato il preludio a quanto è poi avvenuto nel 2008 quando il team Sammarinese, alla 7à gara contro il Nettuno, si è aggiudicato il titolo di Campioni d’Italia.

Nel 2009, i ragazzi di Bindi hanno dimostrato di non essere stati una ‚Äúmeteora‚Ä̬† e di avere un organico di livello, centrando i Play Off e la Finale scudetto, dove ha prevalso il Bologna.

La stagione si conclude comunque con un altro titolo che va ad arricchire il palmares, la conquista della Coppa Italia ai danni del Rimini, questo titolo  si aggiunge a quello vinto nel 2006.

Oltre all’attività della prima squadra il San Marino B.C. partecipa a tre campionati giovanili :  Little League; Ragazzi (under 12) , Allievi (Under 14) e Cadetti (Under 16). Anche in queste Categorie i giovani Sammarinesi si sono piazzati nelle prime posizioni della classifica e alcuni atleti del vivaio sono stati chiamati nelle Nazionali Italiane delle rispettive categorie.

Dal 2007 è entrato a far parte del gruppo del San Marino Baseball anche la squadra femminile di Softball (Titano Hornets) che nel 2007 ha subito vinto i play off di A2 conquistando la promozione in A1 e che nel 2008 e 2009  ha disputato i play off scudetto della ISF (Italian softball League).

Nel corso del 2009 è partita in forma sperimentale la formula delle franchigie; a San Marino si sono attivate collaborazioni con il Riccione e il Pesaro con scambi di giocatori e partecipazione di nostri atleti ai loro campionati.

Nel 2010 è entrato nella Francigia San Marino il Macerata Baseball che ha contribuito con giovani interessanti alla spedizione europea per la European Cup ed alla successiva Final four di Barcellona.

Tale torneo rappresenta la massima manifestazione Europea. La T&A √® stata inserita nel girone, che si √® disputato a Rotterdam Olanda, con: Rimini x Italia- Tenerife x Spagna - ¬†¬†Neptunes x Olanda¬† ‚Äď Savigny x Francia ‚Äď Pioneers x Belgio.

Nel 2010 ci sono state altre importanti novità, con la ristrutturazione dei diversi campionati Italiani, il San Marino è stato inserito fra le prime 8 squadre Italiane che hanno disputato la IBL (Bologna, San Marino, Rimini, Parma, Grosseto, Nettuno, Godo, Paternò)  e l’entrata in campo delle Franchigie con altre Società per partecipare a un secondo Campionato obbligatorio IBL2, il San Marino, come detto, si è appoggiato al vitale entusiasmo del Macerata Baseball.

Il Team del San Marino B.C. è composto complessivamente da oltre 190 atleti, a cui si aggiungono gli atleti delle società con cui sono in atto accordi di collaborazione (Pesaro per campionato di Serie B Federale)  e franchigia con il Macerata per IBL2 e Giovanili.